Covini B24

Questa berlinetta sportiva a due posti fu presentata per la prima volta ufficialmente al Salone dell’Auto di Ginevra nel Gennaio del 1981, anche se la sua realizzazione risale alla fine del 1979. Nata come vettura-laboratorio con il compito di verificare avanzate tecnologie, fra cui l’inedito intercooler aria-liquido, fu la prima vettura stradale con motore Diesel a superare i 200 km/h. E’ soprannominata “Sirio”. La vettura ha avuto un piccolo seguito commerciale negli Stati Uniti (ne furono prodotte 9). Alcuni esemplari furono equipaggiati con il motore 4 cilindri boxer 2500cc della Lancia Gamma, e commercializzati col nome di BT424.

Dati Tecnici
MOTORE
Centrale a 4 cilindri in linea, Diesel, tipo HR 492 HT, turboalimentato con intercooler acqua-aria, costruito dalla VM Motori di Cento (FE).
ALESAGGIO E CORSA
90 mm x 92mm
CILINDRATA
2393 cm3
POTENZA MAX
130 CV (DIN)a 4300 giri/min
CAMBIO
A 5 rapporti + RM
TELAIO
A traliccio tubolare autoportante, scocca collaborante.
SOSPENSIONI
Indipendenti a quadrilatero deformabile, molle elicoidali.
FRENI
A disco, a doppio circuito con servofreno.
CORPO VETTURA
Berlinetta a due posti in vtr e alluminio.
MISURE
Lunghezza 4,18 m – larghezza 1,72 m – altezza 1,15 m – passo 2,40 m – carreggiata anteriore 1,43 m – carreggiata posteriore 1,45 m – peso a vuoto 1050 kg
PRESTAZIONI
205 Km.