Ing. Covini

Ferruccio Covini ha una laurea in Ingegneria Meccanica e ha ottenuto i maggiori riconoscimenti  nella pianificazione e sviluppo di progetti nel settore automotive.

 

Il suo ultimo successo e’ stata la pubblicazione nel 2014 del libro Via Emilia, un romanzo che dipinge la vita di paese e la situazione sociale, culturale e motoristica degli anni ’50 e ’60 in Italia. La storia racconta le vite di una compagnia di ragazzi che cresce intorno alla Via Emilia in provincia di Piacenza. Gli anni passano, i motori cambiano, come il lento incedere del tempo che trasforma tutte le cose.

Ma l’Ing. Covini, oltre che autore, e’ un tecnico. Dopo aver lavorato come progettista, ha fondato la Covini Engeneering, specializzandosi in progetti meccanici e motoristici, e sviluppando molti progetti in collaborazione con diverse società del settore, come Chevrolet, Pirelli, Momo, Brembo, Bosch e alcune università europee.

Come imprenditore ha collaborato a diversi progetti con Cadillac and Dragon Fly.

Attualmente sta seguendo il progetto COVINI C6w, e sta sviluppando l’industrializzazione della versione da strada e della versione da pista.